Mintos: come configurare l’auto-invest

La piattaforma Mintos è in assoluto la piattaforma di social lending più utilizzata. Ha da poco superato i 3 miliardi di Euro di prestiti rilasciati ed è in continua crescita. Offre un portale molto trasparente, è possibile analizzare ini dettaglio ogni singolo loan originators (le società che gestiscono i prestiti offerti da Mintos), e permette di configurare fin nel minimo dettaglio i nostri investimenti.

Modalità Auto-Invest

Vi spiego nel dettaglio come ho configurato l’auto-invest, che mi permette di avere un rendimento vicino all’11% e contenere in modo ottimale i rischi legati al ritardo del rimborso dei prestiti.

Entriamo in Mintos – dal menù clicchiamo su Invest – Auto Invest – Create new Auto Investy Strategy – Custom Strategy

In questa schermata possiamo selezionare:

  • Valuta: EUR
  • Market: Primary
  • Loan Originators: vedi paragrafo sotto
  • Rating: seleziono minimo da B
  • Loan Type: seleziono tutti
  • Country: seleziono tutti
  • Buyback guarantee: seleziono solo quelli che offrono il buyback
  • Interest Rate: imposto dall’8% al massimo
  • Remaining Loan Term (months): da 1m a 36m
  • Do you want to reinvest: YES
  • Include loans already invested in: YES
  • Diversify across loan originators: YES
  • Portfolio size: ho inserito 3000 €, cifra superiore a quanto investito, questa voce ci dà la possibilità di settare diverse tipologie di auto-invest
  • Investment in one loan: da 10 € a 30 €

Accetto i termini e clicco Save and Activate

Scelta dei Loan Originators

La scelta forse più importante è decidere i Loan Originatos a cui siamo disposti a concedere i nostri fondi.
Una volta configurato l’auto-invest come sopra riportato, avremo già escluso tutti quei Loan Originatos con Rating inferiori al B o che non offrono buyback (alcuni Loan Originators hanno prestiti con Rating diversi o con buyback garantiti o meno – in questo caso basterà selezionare il loan originators ma togliere tutti i ratings sotto il B o senza buyback).

Vi è un’ultima configurazione fondamentale: accettare solo i Loan Originators che offrono interessi anche sui prestiti in ritardo. Abbiamo scelto solo prestiti con Buyback quindi non rischiamo di non vedere rientrare un prestito, ma quello che ci interessa e di riavere il capitale comprensivo di interesse anche per il periodo di ritardo e non tutti i loan originators offrono questa funzionalità.

Dove vedo questo dettaglio? Clicco sul logo del Loan Originatos: scendo in Country Details – seleziono Details.
La voce che mi interessa è: Interest Income on Delayed Payments. Vogliamo che vi sia YES. Questo significherà che riceveremo interessi anche per l’eventuale ritardo del pagamento del debito.

Queste voci come quelle legate ai Ratings possono variare nel tempo, di conseguenza ogni 15 gg verifico tutte le scelte fatte nell’auto-invest, andando ad integrare o togliere alcuni Loan Originators.

Così facendo, ottengo un ottimo rendimento ed ottimizzo il più possibile le opportunità date dall’auto-invest.
Potremmo anche scegliere ratings più bassi, filtrare per rendimenti più alti ed ottenere un rendimento previsto più alto. Ma poi correremo il rischio di prestiti in ritardo o di cash drag, ovvero fondi disponibili sulla piattaforma che non trovano prestiti in cui investire.

Configurando come sopra riporato non ho mai avuto cash drag e ottengo ottimi tassi di rendimento.

Non sei ancora iscritto a Mintos? Iscriviti utilizzando il seguente link per avere un bonus sul primo deposito: www.mintos.com/en/l/ref/MINTOSCLUB.DK1LER

1 comment / Add your comment below

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *